CDE Manager Certificato

Come diventare gestore dell’ambiente di condivisione dei dati

Il Common Data Environment Manager o semplicemente CDE Manager è la figura che si occupa dell’Ambiente di Condivisione dei Dati (ACDat) implementato dall’organizzazione a cui appartiene oppure previsto contrattualmente. Contribuisce attivamente alla ricerca di soluzioni informatiche di rete o in cloud.

Competenze richieste al CDE Manager:

  • Capacità di gestire in modo consapevole, critico e analitico i sistemi documentali complessi applicati al campo delle costruzioni nella logica del concetto di ambiente di condivisione dei dati (ACDat)
  • Capacità di scegliere soluzioni informatiche di rete o in cloud in funzione delle esigenze di commessa o dell’organizzazione
  • Capacità di controllare la corretta applicazione del flusso di gestione delle informazioni da e verso l’ACDat
  • Capacità di personalizzare la piattaforma in conformità ai requisiti dell’organizzazione o del singolo progetto
  • Capacità di individuare le migliori tecniche di protezione delle informazioni in supporto al BIM Manager, in accordo con i protocolli di sicurezza informatica previsti contrattualmente o interni all’organizzazione
  • Capacità di applicare tecniche di data analytics per favorire la gestione dei dati contenuti nell’ACDat
  • Capacità di applicare gli elementi conoscitivi fondamentali di construction project management
  • Capacità di supportare il BIM Manager nel definire e formalizzare gli aspetti contrattuali relativi alle modalità di gestione dei flussi informativi e all’utilizzo degli ACDat
  • Capacità di individuare le migliori pratiche di protezione della proprietà intellettuale in ambito informatico in supporto al BIM Manager

Requisiti

Esperienza lavorativa + Normativa BIM

Per accedere all’esame è necessario aver maturato un’ esperienza di lavoro di minimo 1 anno in ambito BIM  e 3 anni in area tecnica generica, documentabile tramite il proprio Curriculum. Per esperienza BIM si intende aver partecipato a un flusso di lavoro BIM regolamentato dalle principali normative in ambito BIM.

Per esser certo di possedere i requisiti per affrontare l’esame BIM ti consigliamo di rispondere alle seguenti domande.

Da quanto tempo lavori nel campo della progettazione?

Perfetto! Passa alla domanda successiva.

Per affrontare l’esame di certificazione CDE Manager è necessaria un’esperienza nel  campo della progettazione di minimo 3 anni, documentabile tramite CV.

Da quanto tempo lavori utilizzando un flusso di lavoro BIM?

Perfetto! Passa alla domanda successiva.

Per affrontare l’esame di certificazione BIM è necessario aver maturato un’esperienza in ambito BIM di almeno 1 anno, documentabile tramite CV.

Hai mai gestito un ACDat?

Perfetto! Passa alla domanda successiva.

La prova pratica dell’esame di certificazione BIM prevede la progettazione di un processo di gestione dell’ACDAt.

Conosci le principali norme in ambito BIM?

Perfetto! Sei pronto per sostenere l’esame BIM. Consulta gli step prenotazione esame per capire le prossime date e le modalità di prenotazione.

Se non sei certo della tua preparazione, verifica le tue competenze con i Sample test di autovalutazione.

Per affrontare l’esame di certificazione BIM è necessario la conoscenza delle principali norme BIM. Dai uno sguardo ai corsi consigliati

Corsi BIM consigliati

Per chi parte da zero e intende formarsi per maturare l’esperienza BIM richiesta, di seguito troverà i corsi suggeriti per profilo BIM con le relative soluzioni formative più convenienti.

Da 0 a BIM Specialist Architettura con Revit. Nuovo corso BIM Revit Architecture 2024. Lezioni disponibili h 24, 7 giorni su 7 per 365 giorni + Test di valutazione apprendimento
  • 66 ore
  • 27 Lezione
  • 23 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Creazione famiglie di Revit e modellazione adattiva. Nuovo corso Revit Avanzato 2024. Lezioni disponibili h 24, 7 giorni su 7 per 365 giorni + Test di valutazione apprendimento
  • 36 ore
  • 14 Lezione
  • 12 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Introduzione al BIM. Normative e linee guida. Standard e protocolli. Requisiti legali e contrattuali. Collaborazione e condivisione dei dati. Aspetti tecnici. Implementazione pratica. Casi di studio. Simulazione esame BIM Specialist.
  • 18 ore
  • 12 Lezione
  • 33 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Da 0 a BIM Specialist Strutture con Revit. Nuovo corso BIM Revit Structure 2024. Lezioni disponibili h 24, 7 giorni su 7 per 365 giorni + Test di valutazione apprendimento.
  • 51 ore
  • 21 Lezione
  • 19 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Creazione famiglie di Revit e modellazione adattiva. Nuovo corso Revit Avanzato 2024. Lezioni disponibili h 24, 7 giorni su 7 per 365 giorni + Test di valutazione apprendimento
  • 36 ore
  • 14 Lezione
  • 12 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Introduzione al BIM. Normative e linee guida. Standard e protocolli. Requisiti legali e contrattuali. Collaborazione e condivisione dei dati. Aspetti tecnici. Implementazione pratica. Casi di studio. Simulazione esame BIM Specialist.
  • 18 ore
  • 12 Lezione
  • 33 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Da 0 a BIM Specialist Impianti con Revit. Nuovo corso BIM Revit MEP 2024. Lezioni disponibili h 24, 7 giorni su 7 per 365 giorni + Test di valutazione apprendimento.
  • 51 ore
  • 22 Lezione
  • 19 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Creazione famiglie di Revit e modellazione adattiva. Nuovo corso Revit Avanzato 2024. Lezioni disponibili h 24, 7 giorni su 7 per 365 giorni + Test di valutazione apprendimento
  • 36 ore
  • 14 Lezione
  • 12 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Introduzione al BIM. Normative e linee guida. Standard e protocolli. Requisiti legali e contrattuali. Collaborazione e condivisione dei dati. Aspetti tecnici. Implementazione pratica. Casi di studio. Simulazione esame BIM Specialist.
  • 18 ore
  • 12 Lezione
  • 33 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Gestione dei modelli BIM e verifica della interferenze.
  • 8 ore
  • 7 Lezione
  • 4 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Introduzione al BIM. Normative e linee guida. Standard e protocolli. Requisiti legali e contrattuali. Collaborazione e condivisione dei dati. Aspetti tecnici. Implementazione pratica. Casi di studio. Simulazione esame BIM Specialist.
  • 18 ore
  • 12 Lezione
  • 33 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Introduzione al BIM. Normative e linee guida. Standard e protocolli. Requisiti legali e contrattuali. Collaborazione e condivisione dei dati. Aspetti tecnici. Implementazione pratica. Casi di studio. Simulazione esame BIM Specialist.
  • 18 ore
  • 12 Lezione
  • 33 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Introduzione al BIM. Normative e linee guida. Standard e protocolli. Requisiti legali e contrattuali. Collaborazione e condivisione dei dati. Aspetti tecnici. Implementazione pratica. Casi di studio. Simulazione esame BIM Specialist.
  • 18 ore
  • 12 Lezione
  • 33 Quiz

Accedi o registrati per visualizzare i costi.

Prova d'esame

L’esame prevede le seguenti prove.

Costi esame BIM

Contenuto visibile per utenti iscritti al sito

Step prenotazione esame

Verifica preliminare
Curriculum Vitae

Verifica requisiti di ammissione

14 luglio 2024
termine iscrizione

Produzione documentazione

Domande frequenti Esame BIM

No. E’ sufficiente disporre di un Diploma di scuola media come titolo di studio.

Si. OSNAP è un Organismo di Valutazione (OdV)  ICMQ, società accreditata da Accredia come organismo di certificazione delle figure professionali coinvolte nella gestione e nella modellazione informativa ai sensi della norma UNI 11337-7:2018 e Prassi UNI PdR 78:2020.

Il Certificato di superamento dell’esame è rilasciato dopo 30 giorni dalla sessione dell’esame previa approvazione della commissione ICMQ. In caso d’urgenza, è possibile richiedere un certificato provvisorio. Il certificato provvisorio ha un costo di 15 € iva inclusa.

Si. L’esperienza lavorativa viene valutata solo attraverso il CV. In particolare è importante si evinca per ogni attività svolta: periodo temporale, mansione svolta, eventuali applicativi utilizzati.

La seguente tabella riporta in sintesi le principali differenze.

Titolo

Definizione

Pro

Contro

Indicata

Diploma di partecipazione

Titolo rilasciato in seguito a un corso.

Titolo rilasciato in seguito alla frequenza di almeno dell’80% della durata del corso.

Non attesta le reali competenze dell’allievo.

Per chi non ha esigenze di titoli che attestino le proprie competenze.

Certificazione Autodesk

Titolo rilasciato, dopo superamento esame.

Certificazione spendibile a livello globale

Certificazione di prodotto e non di ruolo.

Certificazione disponibile in lingua inglese

Per chi desidera relazionarsi con il mondo del lavoro estero oltre che italiano.

Certificazione BIM

Titolo rilasciato, dopo superamento esame.

Certificazione in italiano.

Certificazione spendibile prevalentemente in Italia.

Per chi desidera relazionarsi con il modo del lavoro prevalentemente italiano e con studi o aziende di progettazione che si occupano prevalentemente di appalti pubblici.

Nel caso in cui una o più prove dell’esame non dovessero essere superate con esito positivo, è possibile ripetere l’esame in una sessione successiva. Le prove superate sono conservate e ritenuta valide: il candidato dovrà sostenere solo le prove non superare alla precedente sessione. La ripetizione dell’esame implica il versamento della quota d’iscrizione scontata del 50%. Le singole prove di esame con esito positivo mantengono la validità per un periodo massimo di sei mesi. La prova orale può essere sostenuta solo previo superamento delle precedenti due prove.

Si.  Tutti i nostro corsi prevedono  Sample Test o Test di Esempio oltre che Applicazione Pratica  che consentono allo Studente/Candidato di “familiarizzare” con l’ambiente di esame. In alcuni casi sono previsti dei Sample Test, acquistabili separatamente dal corso, indicati per chi ha già una preparazione nonché un’esperienza in ambito BIM ma che desidera testare la propria preparazione prima di sostenere l’Esame BIM.

Nel caso in cui il Candidato, dovesse essere impossibilitato a sostenere l’esame già programmato, potrà richiedere l’annullamento dello stesso e programmare in accordo con la Segreteria una nuova data.

  • gli esami annullati dovranno essere riacquistati con la riduzione del 50%.
  • la ripetizione è gratuita solo in caso di malattia o quarantena.
  • la ripetizione può essere effettua entro 3 mesi dalla prima richiesta. Successivamente dovrà essere versato l’importo per intero.

La Certificazione BIM richiede il rinnovo ogni anno ed il rinnovo è soggetto alle seguenti condizioni:

  • di aver svolto o gestito attività con il metodo BIM per almeno 30 giorni, anche non consecutivi;
  • di non avere in corso contenziosi legali relativi all’attività certificata e di aver gestito correttamente eventuali reclami ricevuti da parte di clienti sul corretto svolgimento dell’incarico;
  • di aver frequentato un corso di aggiornamento professionale, coerente con la figura professionale certificata, pari ad almeno 8 ore

Mantenimento Diritti di validità annuale del certificato per tutti i profili 100€ + iva

La certificazione BIM ai sensi della UNI 11337 al momento è prevista solo in italiano.

No. L’accesso all’esame è aperto a tutti a prescindere se si è seguito un corso OSNAP o altro. L’importante è disporre dei requisiti minimi richiesti ed effettuare la verifica preliminare CV.

Informazioni aggiuntive

Se desideri avere maggiori chiarimenti contattaci oppure effettua la verifica preliminare gratuita delle competenze BIM

Accedi o registrati la nostro sito per visualizzare tutte le notizie e tenerti aggiornato,

Accesso utenti registrati