Complesso scolastico che nasce per ospitare una scuola d’infanzia ed una elementare. Si sviluppa progettualmente in senso orizzontale, per una libera e fluida vivibilità da parte dei bambini ospitati ed è composta da 2 livelli che dividono le 2 tipologie. Il progetto è concepito con una ripetizione di un modulo base di 8.6m X 8.6m che comporrà l’aula base (che può ospitare 26/27 bambini) ed una serra climatizzata. Tale unità è volutamente e formalmente ispirata all’archetipo di casa disegnata solitamente dai bambini. L’aggregazione di questi moduli avviene ottenendo una successione di ambienti che permettono il corretto svolgimento didattico ed una agevole fluidità degli spazi serventi. Le aule hanno poi un affaccio su di un patio che permette il filtro dei raggi solari naturali ed inserisce il verde nell’edificio tramite spazi contraddistinti da orti e piantumazioni. Al centro della struttura sorge il “cuore del villaggio”, ossia una sorta di piazza coperta dove i bambini possono ritrovarsi per giocare e studiare insieme. Al blocco didattico vengono aggiunti, nelle due estretmità est-ovest gli altri ambienti ricettivi e di servizio, come una mensa, una biblioteca, un auditorium, una reception, una palestra ed un giardino esterno.

Restituzione BIM a cura di Alessandro Sebastiani

 
Vedi altri contenuti OSNAP
o